AGGIORNAMENTI AL 2 MARZO

IN EVIDENZA
L’ennesimo femminicidio annunciato. Leggi in Aspettare Stanca.

femminicidio-large_0

Leggi anche la lettera di DonneInQuota e Rete per la Parità per la sospensione di Amore Criminale.

LA FAMIGLIA DEL III MILLENNIO. TRE MILLENNI DI FAMIGLIE
Roma – 1 e 2 marzo, ore 9.30 – 14.30. Al seminario formativo interdisciplinare – organizzato dal Dipartimento di Studi Letterari, Filosofici e di Storia dell’Arte dell’Università di Tor Vergata – sul tema centrale della famiglia e delle sue rappresentazioni nei media sono intervenute Barbara Belotti e Rosanna Oliva de Conciliis.

tor-ver-ros   tor-ver-belo

SPECIALE ELEZIONI

- 4 MARZO SI VOTA. Leggi in Aspettare stanca come conoscere i candidati e le candidate sulle tue schede.

- LA RICHIESTA DI IMPEGNO PER LA LEGGE SUI COGNOMI inviata dalla Rete per la Parità ai leader politici.

- PER LA PROSSIMA LEGISLATURA DIECI PROPOSTE DALL’ASVIS. Dieci proposte da porre al centro della prossima legislatura per garantire il rispetto degli obblighi assunti dall’Italia con la sottoscrizione dell’Agenda 2030 dell’Onu e dei 17 SDGs. Leggi anche L’adesione di partiti e movimenti all’appello ASviS per una legislatura sostenibile.

LA MISURA DELLA SOSTENIBILITÀ DELL’ITALIA NON MIGLIORA. È necessario che la politica si impegni, con azioni immediate, per portare il Paese su un sentiero di sviluppo sostenibile, dal punto di vista economico, sociale e ambientale. Obiettivo 5 (Raggiungere l’uguaglianza di genere e l’empowerment di tutte le donne e le ragazze). Dopo il forte aumento registrato fino al 2015, si rileva una flessione nel 2016 spiegata dalla diminuzione del rapporto tra i tassi di occupazione delle donne con figli in età prescolare e delle donne senza figli, e dalla netta diminuzione della partecipazione delle donne negli organi decisionali, un dato (13,3%) ancora ben al di sotto della media europea (23,9%).

SPECIALE ELEZIONI REGIONI LAZIO E LOMBARDIA

Più donne nei consigli delle regioni Lazio e Lombardia.
Leggi e twitta.


blu rosa rosso

EVENTI
Mercoledì 7 marzo – Roma, Spazio Europa. Via IV Novembre, 149 – ore 16.00. #FOCUSDONNA.
Iniziativa organizzata dalla Rappresentanza in Italia della Commissione europea per dare spazio a chi, come l’Unione europea, crede nelle donne e nelle loro capacità, impegnandosi giorno per giorno in attività che valorizzano il talento femminile e l’importanza delle donne nella società. Modera Francesca Setta. Intervengono Beatrice Covassi, Mirta Michilli, e Francesca Jones. Iscrizioni.

Giovedì 8 marzo – NON UNA DI MENO #WETOOTOGETHER. Sciopero globale delle donne. Scarica qui il vademecum per lo sciopero. Il rifiuto della violenza maschile in tutte le sue forme e la rabbia di chi non vuole esserne vittima si trasformeranno in un grido comune: da #metoo a #wetoogether.

Giovedì 8 marzo – Roma e Milano, Spazio Europa. Via IV Novembre, 149 (Roma); Corso Magenta, 59 (Milano) – ore 14.30. LE ECONOMISTE CONTANO. Nei prossimi otto anni il PIL mondiale potrebbe aumentare più di due punti percentuali se il gap di partecipazione delle donne all’economia si dimezzasse, stima un rapporto dell’OCSE. A un anno e mezzo dal lancio del progetto “100 donne contro gli stereotipi” e dalla messa online della banca dati #100esperte, un evento per illustrare i risultati fin qui raggiunti e presentare nuovi sviluppi. Consulta la locandina.

Giovedì 8 marzo – Roma, Università La Sapienza, Aula Odeion. Piazzale Aldo Moro, 5 – ore 15.00. DONNE, COSTITUZIONE, POLITICA. Nell’ambito del corso di alta formazione «Donne, diritti, culture», l’incontro prevede la partecipazione di Anna Maria Isastia e Cinzia Dato. Seguono lo spettacolo teatrale «Figlia di Tre Madri» e il concerto del Coro Musa Sapienza. Consulta la locandina.

Giovedì 8 marzo – Milano, Tempo di libri, Sala Suite 2. Viale Lodovico Scarampo, 2 – ore 16.30. DIARIO DI UNA GIUDICE. I MIEI CINQUANT’ANNI IN MAGISTRATURA. Presentazione del volume di Gabriella Luccioli che racconta gli anni della sua lunga carriera, un percorso caratterizzato da un forte senso di responsabilità e dalla declinazione costante di un nuovo modello di giudice capace di rispecchiare, e non di negare, i valori e la sensibilità delle donne. Consulta l’invito.

Da giovedì 8 a domenica 11 marzo – Roma, Casa Internazionale delle Donne. Via della Lungara, 19 – ore 17.00. FEMINISM – FIERA DELL’EDITORIA DELLE DONNE. L’evento di quattro giorni con ingresso gratuito intende soprattutto mettere in evidenza tutti i passaggi della filiera libro dal punto di vista femminile, avvalendosi di testimonianze e dibattiti con direttori di case editrici, collane, librerie, biblioteche. Qui l’elenco completo degli editori e degli eventi.

Venerdì 9 marzo – Roma, Villa Borghese, Casa del Cinema, Sala Deluxe. Largo Marcello Mastroianni, 1 – ore 10.00. “DONNE, MEDIA E TECNOLOGIE: QUALE FUTURO NELL’ERA DIGITALE?”
Per l’incontro, organizzato dall’Ufficio del Parlamento europeo in Italia in occasione della Giornata internazionale della donna, è necessario registrarsi scrivendo a: epitalia@europarl.europa.eu. Consulta la locandina.

Venerdì 9 marzo – Lucca, Palazzo Ducale, Sala Ademollo. Cortile Carrara, 1 – ore 16.30. “ASPETTARE STANCA…UN LUNGO CAMMINO VERSO LA PARITÀ”. Il convegno, introdotto e coordinato da Sandra Bonsanti, prevede interventi di Maria Laura Simonetti, Margherita Cassano, Lucia Corrieri Puliti, Sara D’Ambrosio, Carla Guidi e Rosanna Oliva de Conciliis. Consulta la locandina.

Lunedì 12 marzo – Roma, Associazione Culturale Sinopie. Piazza Margana, 39 – ore 18.30. RACCONTI IN MARE APERTO. Alla presentazione del volume, una serie di racconti di casi clinici si intreccia con una vita e con dimensioni epistemologiche, sarà presente l’autrice Serena Dinelli. Segue piccolo aperitivo.

BANDI
“MANIFESTO DELLA SOSTENIBILITÀ” – OBIETTIVI 4 E 5 AGENDA 2030
L’Associazione culturale GRAnDE in collaborazione con L’istituto “Carlo Rosselli” di Castelfranco Veneto, in occasione della prima edizione di “GRANDE”, festival del Graphic Design, indice il concorso grafico nazionale “Manifesto della Sostenibilità” – rivolto agli alunni delle scuole secondarie di secondo grado ad indirizzo Grafico di tutto il territorio nazionale. La partecipazione al concorso è gratuita e sarà necessario compilare, entro il 12 marzo 2018, il format disponibile nell’apposita sezione del sito web. Consulta il bando.

FORMAZIONE
STRUMENTI GIURIDICI DI PREVENZIONE E REPRESSIONE DELLA VIOLENZA DI GENERE
Il corso di perfezionamento, coordinato dalla professoressa Marilisa D’Amico, ha l’obiettivo di fornire ai partecipanti gli strumenti necessari per comprendere il fenomeno della violenza di genere, in tutte le sue manifestazioni, approfondendo, in particolare, le problematiche di tipo giuridico, senza trascurare le necessarie nozioni di natura soprattutto psicologica e sociologica. Le domande di ammissione dovranno essere presentate entro il 7 marzo 2018. Consulta la locandina.

ACCESSO ALLA GIUSTIZIA DELLE DONNE. QUALE DIFFERENZA?
Roma – Fondazione Lelio e Lilli Basso (Via Dogana Vecchia, 5) dalle ore 16 alle 19, fino a maggio – Seminari di studio articolati a partire da un caso giurisprudenziale, con l’obiettivo di suggerire per ogni tematica prospettive femministe che possano incidere in chiave trasformativa sulle argomentazioni delle decisioni di volta in volta esaminate. Scarica il programma.

LA GRAMMATICA CHE MIGLIORA LA VITA
Università di Cà Foscari – Corso online.
 Sono aperte le iscrizioni alla seconda edizione  che sviluppa la competenza grammaticale per l’identità linguistica e culturale, per il benessere psicofisico, per un apprendimento proficuo e consapevole di tutte le lingue. I moduli sono impartiti dalla professoressa Giuliana Giusti, ordinaria di Linguistica presso Ca’ Foscari. Iscrizioni

Leggi anche: La giudice è un errore? La risposta della Treccani.

DONNE DIRITTI CULTURE. PERCORSI NEL TEMPO E NELLO SPAZIO 2018 - Corso di Alta Formazione. Sito web: CAF DONNE DIRITTI CULTURERoma, 20 aprile Università di Roma La Sapienza – Dipartimento di Storia Culture Religioni, ore 15.30. All’interno del modulo Diritto/diritti/Giustizia curato da Alessia Lirosi e Ilaria Boiano, con le professoresse Susanna Mancin, Elisabetta Frontoni e Elisa Olivito, relazione di Rosanna Oliva de Conciliis “Esperienza e attivismo per l’attuazione della principio della parità di genere della Costituzione”. Modulo accreditato presso il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati, Roma. Consulta il calendario didattico.

DAL WEB
SVILUPPO SOSTENIBILE: ASVIS: AL VIA LA CAMPAGNA #2030WHATAREUDOING?
“Tu che cosa stai facendo per contribuire a raggiungere i 17 Obiettivi di sviluppo sostenibile entro il 2030? 
Con questa domanda, l’ASviS lancia la campagna di sensibilizzazione “#2030whatareUdoing?”, per incoraggiare le organizzazioni, le aziende, le istituzioni e tutti gli utenti della rete a raccontare progetti, iniziative, azioni, ma anche comportamenti e gesti quotidiani che ognuno compie per fare la sua parte nel rispetto dei principi dell’Agenda 2030 dell’Onu.” Continua a leggere l’articolo.

LUCI ED OMBRE DEL RAPPORTO ISTITUZIONI/ CENTRI ANTI-VIOLENZA: DAL FEMMINISMO DEGLI ANNI ’70 ALLA CONVENZIONE DI ISTANBUL. ”Con il femminismo si aprì un percorso tutto politico in cui “la differenza potesse venir detta e pensata senza essere inferiorizzata o naturalizzata” (Olivia Guaraldo, 2011). Il femminismo è parlare di questa differenza partendo da sé , dalla propria storia, dalla propria esperienza; è acquisire potere prima di tutto su di sé come conoscenza di sé delle proprie oppressioni dei propri limiti e della propria forza”. Continua a leggere l’articolo.

FEMMINICIDI. DIRE: SERVONO MISURE DI PREVENZIONE IMMEDIATE.
“”Il sistema di protezione è ancora troppo fragile”. Così Lella Palladino, presidente della rete nazionale dei centri antiviolenza D.i.Re (Donne in rete contro la violenza), commenta il femminicidio compiuto a Cisterna di Latina dal Carabiniere Luigi Capasso, che ha ferito gravemente la moglie e ucciso le due figlie, prima di togliersi la vita”. Continua a leggere su inGenere.

DA ASCOLTARE
Lunedì 5 marzo dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 14.00 alle 17.00 sulle frequenze di RADIO 1 RAI GR PARLAMENTO, una maratona radiofonica per farci un’idea sugli scenari post elettorali. Conduranno la trasmissione Carlo AlbertazziLoris Mazzetti e Paola Severini Melograni.

NEWSLETTER
ASviS (Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile)
 – Supplemento settimanale 01/03/18 – 08/03/18

http://bit.ly/2Fcrdsz

Fondazione Pubblicità Progresso

https://mailchi.mp/pubblicitaprogresso/cthkekmloy-553377?e=b9ff0b2d83

Fondazione Unipolis – Newsletter N. 99

https://mailchi.mp/fondazioneunipolis.org/newsletter-fondazione-unipolis-n-93-21-dicembre-2637845?e=735e6b7584

Seguici anche su Facebook, Twitter e Instagram

Condividi su

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

css.php