Articoli

IN EVIDENZA
Venerdì 23 febbraio – M’ILLUMINO DI MENO

SPECIALE ELEZIONI

– 4 MARZO SI VOTA. Leggi in Aspettare stanca.

– PER LA PROSSIMA LEGISLATURA DIECI PROPOSTE DALL’ASVIS. Dieci proposte da porre al centro della prossima legislatura per garantire il rispetto degli obblighi assunti dall’Italia con la sottoscrizione dell’Agenda 2030 dell’Onu e dei 17 SDGs.

LA MISURA DELLA SOSTENIBILITÀ DELL’ITALIA NON MIGLIORA. È necessario che la politica si impegni, con azioni immediate, per portare il Paese su un sentiero di sviluppo sostenibile, dal punto di vista economico, sociale e ambientale. Obiettivo 5 (Raggiungere l’uguaglianza di genere e l’empowerment di tutte le donne e le ragazze). Dopo il forte aumento registrato fino al 2015, si rileva una flessione nel 2016 spiegata dalla diminuzione del rapporto tra i tassi di occupazione delle donne con figli in età prescolare e delle donne senza figli, e dalla netta diminuzione della partecipazione delle donne negli organi decisionali, un dato (13,3%) ancora ben al di sotto della media europea (23,9%).

SPECIALE ELEZIONI REGIONI LAZIO E LOMBARDIA

È iniziata la pubblicazione sui social della card preparate da DonneInQuota insieme con Rete per la Parità.

post-21-feb

EVENTI
Giovedì 22 febbraio – Roma, Università degli Studi di Roma Tre, Dipartimento Scienze della Formazione, Aula Volpi. Via Milazzo 11/B – ore 15.30. IL DIRITTO DI CONTARE.
La proiezione, organizzata da GIO in occasione della giornata Internazionale per le Donne e la Scienza, istituita dalle Nazioni Unite (11 febbraio), sarà introdotta da Elisabetta Strickland e coordinata da Francesca Brezzi. Consulta la locandina.

Venerdì 23 febbraio – Roma, Musei Capitolini, Pinacoteca Capitolina, Sala Pietro da Cortona. Piazza del Campidoglio, 1 – ore 14.30. LE DONNE PER IL PATRIMONIO CULTURALE. Le eccellenze femminili in campo per tutelare il patrimonio culturale, un bene da conoscere e valorizzare. riunite intorno allo stesso tavolo saranno donne delle istituzioni, dell’università, della ricerca e della società civile, con uno sguardo rivolto anche all’Anno europeo del patrimonio culturale. Apre i lavori l’europarlamentare Silvia Costa. Ingresso gratuito esibendo la stampa dell’invito.

Lunedì 26 febbraio – Roma, Società Geografica Italiana, Villa Celimontana, Sala convegni. Via della Navicella – ore 17.00. ROMAIN ROLLAND. PACIFISTA LIBERTARIO E PENSATORE GLOBALE. Il volume, di Fiorenza Taricone, sarà presentato all’interno della Villa – che è un Bene Unesco – alla presenza dell’autrice. Per maggiori informazioni si consulti la locandina.

Mercoledì 28 febbraio – Roma, Corte di Cassazione, Palazzo di Giustizia, Aula Magna (II piano). Piazza Cavour – ore 14.30. QUESTIONI DI DIRITTO CIVILE ALL’ESAME DELLE SEZIONI UNITE. GLI EFFETTI ECONOMICI DELLA CRISI CONIUGALE. La Struttura di formazione decentrata della Corte di Cassazione organizza un incontro – moderato e introdotto da Gabriella Luccioli – motivato dall’esigenza di confronto con la dottrina ed i pratici sulla tematica della funzione dell’assegno divorzile (ma anche di quello di separazione). Consulta la locandina.

Giovedì 8 marzo – Roma e Milano, Spazio Europa. Via IV Novembre, 149 (Roma); Corso Magenta, 59 (Milano) – ore 14.30. LE ECONOMISTE CONTANO. Nei prossimi otto anni il PIL mondiale potrebbe aumentare più di due punti percentuali se il gap di partecipazione delle donne all’economia si dimezzasse, stima un rapporto dell’OCSE. A un anno e mezzo dal lancio del progetto “100 donne contro gli stereotipi” e dalla messa online della banca dati #100esperte, un evento per illustrare i risultati fin qui raggiunti e presentare nuovi sviluppi. Consulta la locandina

BANDI
“MANIFESTO DELLA SOSTENIBILITÀ” – OBIETTIVI 4 E 5 AGENDA 2030
L’Associazione culturale GRAnDE in collaborazione con L’istituto “Carlo Rosselli” di Castelfranco Veneto, in occasione della prima edizione di “GRANDE”, festival del Graphic Design, indice il concorso grafico nazionale “Manifesto della Sostenibilità” – rivolto agli alunni delle scuole secondarie di secondo grado ad indirizzo Grafico di tutto il territorio nazionale. La partecipazione al concorso è gratuita e sarà necessario compilare, entro il 12 marzo 2018, il format disponibile nell’apposita sezione del sito web. Consulta il bando.

FORMAZIONE
STRUMENTI GIURIDICI DI PREVENZIONE E REPRESSIONE DELLA VIOLENZA DI GENERE
Il corso di perfezionamento, coordinato dalla professoressa Marilisa D’Amico, ha l’obiettivo di fornire ai partecipanti gli strumenti necessari per comprendere il fenomeno della violenza di genere, in tutte le sue manifestazioni, approfondendo, in particolare, le problematiche di tipo giuridico, senza trascurare le necessarie nozioni di natura soprattutto psicologica e sociologica. Le domande di ammissione dovranno essere presentate entro il 7 marzo 2018. Consulta la locandina.

LA FAMIGLIA DEL III MILLENNIO. TRE MILLENNI DI FAMIGLIE
Roma- 1 e 2 marzo, ore 9.30 – 14.30. Il seminario formativo interdisciplinare – organizzato dal Dipartimento di Studi Letterari, Filosofici e di Storia dell’Arte dell’Università di Tor Vergata – sul tema centrale della famiglia e delle sue rappresentazioni nei media. Per ulteriori informazioni: dragotto@lettere.uniroma2.it e lisa.cassarino@gmail.com. Consulta la locandina.

ACCESSO ALLA GIUSTIZIA DELLE DONNE. QUALE DIFFERENZA?
Roma – Fondazione Lelio e Lilli Basso (Via Dogana Vecchia, 5) dalle ore 16 alle 19 – I seminari di studio – organizzati  da ottobre 2017 a maggio 2018 sono articolati a partire da un caso giurisprudenziale, con l’obiettivo di suggerire per ogni tematica prospettive femministe che possano incidere in chiave trasformativa sulle argomentazioni delle decisioni di volta in volta esaminate. Scarica il programma.

LA GRAMMATICA CHE MIGLIORA LA VITA
Università di Cà Foscari – Corso online. Sono aperte le iscrizioni alla seconda edizione  che sviluppa la competenza grammaticale per l’identità linguistica e culturale, per il benessere psicofisico, per un apprendimento proficuo e consapevole di tutte le lingue. I moduli sono impartiti dalla professoressa Giuliana Giusti, ordinaria di Linguistica presso Ca’ Foscari. Iscrizioni

Leggi anche: La giudice è un errore? La risposta della Treccani.

DONNE DIRITTI CULTURE. PERCORSI NEL TEMPO E NELLO SPAZIO 2018 – Corso di Alta Formazione. Sito web: CAF DONNE DIRITTI CULTURE. Roma, 20 aprile Università di Roma La Sapienza – Dipartimento di Storia Culture Religioni, ore 15.30. All’interno del modulo Diritto/diritti/Giustizia curato da Alessia Lirosi e Ilaria Boiano, con le professoresse Susanna Mancin, Elisabetta Frontoni e Elisa Olivito, relazione di Rosanna Oliva de Conciliis “Esperienza e attivismo per l’attuazione della principio della parità di genere della Costituzione”. Modulo accreditato presso il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati, Roma. Consulta il calendario didattico.

DAL WEB
SVILUPPO SOSTENIBILE: ASVIS: AL VIA LA CAMPAGNA #2030WHATAREUDOING?
“Tu che cosa stai facendo per contribuire a raggiungere i 17 Obiettivi di sviluppo sostenibile entro il 2030? Con questa domanda, l’ASviS lancia la campagna di sensibilizzazione “#2030whatareUdoing?”, per incoraggiare le organizzazioni, le aziende, le istituzioni e tutti gli utenti della rete a raccontare progetti, iniziative, azioni, ma anche comportamenti e gesti quotidiani che ognuno compie per fare la sua parte nel rispetto dei principi dell’Agenda 2030 dell’Onu.” Continua a leggere l’articolo.

LUCI ED OMBRE DEL RAPPORTO ISTITUZIONI/ CENTRI ANTI-VIOLENZA: DAL FEMMINISMO DEGLI ANNI ’70 ALLA CONVENZIONE DI ISTANBUL. “Con il femminismo si aprì un percorso tutto politico in cui “la differenza potesse venir detta e pensata senza essere inferiorizzata o naturalizzata” (Olivia Guaraldo, 2011). Il femminismo è parlare di questa differenza partendo da sé , dalla propria storia, dalla propria esperienza; è acquisire potere prima di tutto su di sé come conoscenza di sé delle proprie oppressioni dei propri limiti e della propria forza”. Continua a leggere l’articolo.

NEWSLETTER
ASviS (Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile)
 – Supplemento settimanale 08/02/18 – 15/02/18

http://bit.ly/2Gygn0w

Fondazione Pubblicità Progresso

https://mailchi.mp/pubblicitaprogresso/cthkekmloy-553358?e=b9ff0b2d83

Fondazione Unipolis – Newsletter N. 97 e 98

https://mailchi.mp/fondazioneunipolis.org/newsletter-fondazione-unipolis-n-93-21-dicembre-2636101?e=c6b47fc4c2

https://mailchi.mp/fondazioneunipolis.org/newsletter-fondazione-unipolis-n-93-21-dicembre-2637841?e=735e6b7584

Seguici anche su Facebook, Twitter e Instagram

 

IN EVIDENZA
Mercoledì 7 febbraio – ore 11.30. RADIO VATICANA ITALIA – Replica alle 18.30 –  “A CONTI FATTI” SERVIZIO SU PARITÀ DI GENERE 
con interventi di Rosanna Oliva de Conciliis per la Rete per la Parità, Liliana Ocmin della CISL, Elisa Ercoli di Differenza donna.

DAL SENATO: INCHIESTA FEMMINICIDIO E VIOLENZA DI GENERE – Nella Seduta n. 39 di Martedì 6 Febbraio 2018 approvata all’unanimità la Relazione finale illustrata dalla presidente Francesca Puglisi.

Non ancora pubblicata la relazione presentata in conferenza stampa.

La Commissione sul femminicidio denuncia il mancato collegamento nei tribunali e gli abusi derubricati dalle forze dell’ordine a conflitti familiari. A Caltanissetta il 44 per cento degli imputati salvato in giudizio.

SPECIALE ELEZIONI

– 4 MARZO SI VOTA. Leggi in Aspettare stanca.

– PER LA PROSSIMA LEGISLATURA DIECI PROPOSTE DALL’ASVIS. Il portavoce Enrico Giovannini continua i suoi colloqui con i leader politici per presentare a partiti e movimenti le proposte elaborate dall’ASviS pubblicate in Dieci proposte da porre al centro della prossima legislatura per garantire il rispetto degli obblighi assunti dall’Italia con la sottoscrizione dell’Agenda 2030 dell’Onu e dei 17 SDGs.
Importante per l’Obiettivo 5 dell’Agenda ONU, che riguarda la parità di genere, la proposta al punto 7, di “istituire, nell’ambito della Presidenza del Consiglio, un organismo permanente per la concertazione con la società civile delle politiche a favore della parità di genere”.

EVENTI
Sabato 10 febbraio – Roma, Casa Internazionale delle Donne, Centro Congressi. Via della Lungara, 19 – ore 10.30. SULLA VIOLENZA, ANCORA. Uccidere è decidere della vita e della morte di un essere umano. Incontro organizzato dal gruppo del mercoledì, formato da: Fulvia Bandoli, Maria Luisa Boccia, Elettra Deiana, Letizia PaolozziBianca Pomeranzi, Bia Sarasini, Stefania Vulterini.

Domenica 11 febbraio – Roma, Casa Internazionale delle Donne. Via della Lungara, 19 – ore 11.00. GIORNATA INTERNAZIONALE “DONNE E RAGAZZE NELLA SCIENZA”. In occasione della Giornata Internazionale delle donne e delle ragazze nella scienza l’indetta nel 2015 dalle Nazioni Unite per sensibilizzare sugli stereotipi di genere ancora persistenti nell’accesso e nei percorsi di carriera nelle discipline STEM, l’Associazione Scienza Divertente Roma, promuove una giornata alla scoperta della scienza. Consulta il programma.

Martedì 13 febbraio – Roma, Camera dei Deputati, Sala del Mappamondo. Piazza di Montecitorio – ore 17.30. NASCE L’ARCHIVIO STORICO ONLINE DI NOIDONNE. Alla presentazione dell’archivio digitale sarà possibile accedere tramite prenotazione da segnalare a redazione@noidonne.org entro il 9 febbraio.

Venerdì 16 febbraio – Roma, Università La Sapienza, Facoltà di Lettere e filosofia, Aula IV. Piazzale Aldo Moro, 5 – ore 16.00. MA L’AMORE C’ENTRA? UN FILM DI ELISABETTA LODOLI. La pellicola, presentata dal Laboratorio di studi femministi Anna Rita Simeone “Sguardi sulle differenze”, si focalizza sul tema della violenza contro le donne in famiglia – elaborato attraverso il punto di vista di tre uomini: le loro storie, quotidiane e sconvolgenti, si incrociano nel luogo in cui i protagonisti hanno cercato aiuto, e hanno deciso di provare a cambiare. 

Mercoledì 28 febbraio – Roma, Corte di Cassazione, Palazzo di Giustizia, Aula Magna (II piano). Piazza Cavour – ore 14.30. QUESTIONI DI DIRITTO CIVILE ALL’ESAME DELLE SEZIONI UNITE. GLI EFFETTI ECONOMICI DELLA CRISI CONIUGALE. La Struttura di formazione decentrata della Corte di Cassazione organizza un incontro – moderato e introdotto da Gabriella Luccioli – motivato dall’esigenza di confronto con la dottrina ed i pratici sulla tematica della funzione dell’assegno divorzile (ma anche di quello di separazione). Consulta la locandina.

BANDI
WOMEN IN FINANCE – 2018 ITALY AWARDS – Premio, promosso dall’Ambasciata britannica e Freshfields Bruckhaus Deringer in collaborazione con Borsa Italiana.
Entro il 15 febbraio inviare le candidature all’ indirizzo ItalyWomen.inFinance@fco.gov.uk, rispettando i requisiti indicati nel modulo di presentazione della candidatura. Il premio intende celebrare il talento femminile e il valore della diversità di genere nel mondo della finanza, e sarà conferito da una giuria di esperti, composta da esponenti del mondo della finanza e delle Autorità di Vigilanza, diplomatici e accademici.

FORMAZIONE
ACCESSO ALLA GIUSTIZIA DELLE DONNE. QUALE DIFFERENZA?
I seminari di studio – organizzati  da ottobre 2017 a maggio 2018 a Roma, presso la Fondazione Lelio e Lilli Basso (Via Dogana Vecchia, 5) dalle ore 16 alle 19 – sono articolati a partire da un caso giurisprudenziale, con l’obiettivo di suggerire per ogni tematica prospettive femministe che possano incidere in chiave trasformativa sulle argomentazioni delle decisioni di volta in volta esaminate. Scarica il programma.

LA GRAMMATICA CHE MIGLIORA LA VITA
Sono aperte le iscrizioni alla seconda edizione del Corso online che sviluppa la competenza grammaticale per l’identità linguistica e culturale, per il benessere psicofisico, per un apprendimento proficuo e consapevole di tutte le lingue. I moduli sono impartiti dalla professoressa Giuliana Giusti, ordinaria di Linguistica presso Ca’ Foscari. Iscrizioni aperte dal 23 ottobre 2017.
Leggi anche: La giudice è un errore? La risposta della Treccani.

DIRITTO DIRITTI GIUSTIZIA 2018
Sull’uso contemporaneo dei diritti e per una lettura delle società attraverso le questioni critiche e di emergenza – Modulo accreditato presso il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati, Roma. Segnaliamo la relazione di Rosanna Oliva de Conciliis del 20 aprile dal titolo “Esperienza e attivismo per l’attuazione della principio della parità di genere della Costituzione”. Consulta il calendario didattico del master.

DAL WEB
LINEE GUIDA CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE: IN GAZZETTA UFFICIALE IL TESTO DEL DPCM CHE PREVEDE I NUOVI PERCORSI DI ASSISTENZA. “È pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n.24 del 30 gennaio il decreto del Presidente del Consiglio dei ministri 24 novembre 2017 su “Linee guida nazionali per le Aziende sanitarie e le Aziende ospedaliere in tema di soccorso e assistenza socio-sanitaria alle donne vittime di violenza”. Il provvedimento aveva incassato il 23 novembre dello scorso anno l’intesa Stato-Regioni e disegna il percorso di accoglienza delle donne vittima di violenza […].” Continua a leggere.

IL PIÙ GRANDE FURTO DELLA STORIA: DISPARITÀ SALARIALE
“L’argomento ricorre ormai con una certa frequenza e ultima si è alzata una voce ufficiale: la consigliera Onu per le donne, Anuradha Seth, in un’intervista all’agenzia spagnola Efe, commentando uno studio pubblicato dall’UNDP, conferma che le donne guadagnano in media il 23% meno degli uomini, un dato che non conosce “frontiere, settori, età o qualifiche”. In nessun paese le donne percepiscono lo stesso salario degli uomini, anche se nella piccola Islanda è stata recentemente approvata una legge che obbliga la parità salariale”. Continua a leggere.

SE DICIAMO”GENDER MAINSTREAMING”
“Una società che voglia davvero permettere alle donne e agli uomini di avere le stesse possibilità ha bisogno dei giusti strumenti. Uno di questi è il gender mainstreaming, vediamo di cosa si tratta”. Continua a leggere su inGenere.

IRAN, UNA RIVOLTA (ANCHE) DELLE DONNE, MA NON CONTRO IL VELO
Le proteste di piazza in Iran avvenute alla fine di dicembre apparentemente placate (represse) richiedono una riflessione ulteriore: se una ragazza a capo scoperto che sventolava il suo hijab bianco ne è sembrata l’involontario simbolo, giustamente si rileva che quella a cui abbiamo assistito nelle strade dell’Iran non è stata una rivolta di genere. Non una protesta contro il velo o il patriarcato: è vero, le donne, molto numerose, sono scese in piazza, ma bastava ascoltarle per capire. Leggi l’articolo.

NEWSLETTER
ASviS (Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile) – Supplementi settimanali 01/02/18 – 08/02/18

http://bit.ly/2BcVp7P

Fondazione Pubblicità Progresso

http://mailchi.mp/pubblicitaprogresso/cthkekmloy-553345?e=b9ff0b2d83

Fondazione Unipolis – Newsletter N. 95

http://mailchi.mp/fondazioneunipolis.org/newsletter-fondazione-unipolis-n-93-21-dicembre-2626929?e=735e6b7584

Seguici anche su Facebook e Twitter